Grazie! La passione non va in vacanza

Un’altra stagione targata Santo Sud Sport giunge al termine, un’altra annata ricca di emozioni, di colpi di scena, di gioia e rabbia, di sorrisi e lacrime di delusione. Stacchiamo la spina per il mese di agosto, andiamo a ricaricare le batterie per essere ancora più pronti e motivati a settembre, quando ripartiremo con maggiore passione.
È stata un’annata insolita, che ci ha visti costretti ad interrompere i nostri campionati a marzo, ma che ci ha poi visti ripartire con forza e determinazione ad inizio luglio, desiderosi di portare a termine la stagione. Abbiamo potuto così proclamare i vincitori di Unileague e Gazzetta Football League, dopo aver assistito a tanti match di alto profilo motivazionale e tecnico cui hanno dato vita i nostri fantastici iscritti.
Per quanto riguarda il torneo universitario più prestigioso d’Italia, il Fusco Team ha infine conseguito lo scudetto del torneo, chiudendo la regular season da imbattuto. L’Unicup è stata però tutta a tinte arancioni, come la maglia del Cam Mercedes che si è prima qualificato alla competizione battendo due volte gli Studenti Indipendenti (squadra campione del torneo 2018/19) per poi compiere due altre imprese di ancor maggior prestigio vincendo contro il Fusco Team in finale di Unicup e ripetendosi una settimana dopo in Supercoppa. Il Cam Mercedes di capitan Lezzi ha dunque portato a casa due trofei forse inaspettati al principio, ma meritatissimi alla luce delle ultime prestazioni effettuate.
Alla squadra di Caricato rimane invece il campionato vinto senza aver subito neanche una sconfitta, ma al contempo l’amarezza di non aver conseguito il tanto ambito “triplete”.
Per quanto riguarda la Gazzetta Football League invece, si è celebrata la vittoria del torneo del Bar l’incontro dopo una stagione straordinaria, al termine di una gara spettacolare con i vice campioni dell’Independiente. La squadra di Mister Leone si è detta pronta a difendere il titolo nel prossimo torneo, magari proprio contro i biancazzurri del capocannoniere Palmiotta, pronti a tornare nella stagione 2020/21, questa volta per accaparrarsi il titolo di campioni. Degno di nota è anche il buon cammino del Cuorespresso che si piazza subito dietro le corazzate gialloblu e biancazzurra al termine di un campionato di buon livello, seppur condito da qualche calo di concentrazione lungo la strada. Non va oltre il quarto posto il Sis Autocat di bomber Toraldo, che viaggia fortissimo fino a febbraio ma subisce un calo fisico al ritorno dal lockdown, che gli costa l’esclusione dal podio. Simile il discorso per il Gb Metal Lecce, anch’esso in corsa per il titolo per tutto il girone di andata, ma poi costretto infine a pagare lo scotto di alcuni match giocati sottotono. Tutto in ascesa invece il percorso dell’Imperial Lounge Wine Bar, che inanella una serie di vittorie dopo aver recuperato i suoi uomini più importanti dalle squalifiche e chiude la stagione piazzandosi al ridosso dei quartieri altissimi della classifica.
Cari sportivi, il nostro è solo un arrivederci: lo staff di Santo Sud Sport tornerà più carico che mai e con grandi novità già da settembre, ma nel frattempo ci teniamo a ringraziare ogni singolo partecipante per l’impegno profuso e la passione dimostrata durante tutta la stagione, con la certezza che le prossime saranno ancora migliori, da vivere tutti insieme.
Approfittiamo di qualche giorno di agosto per ricaricare mentalmente le batterie e concentrarci per programmare al meglio la nuova grande stagione.
Ci diamo appuntamento per il prossimo mese, per vivere il calcio amatoriale a nostro modo, con la consueta passione e professionalità.
Ci salutiamo per ora, dunque, e l’augurio è che possiate trascorrere delle serene vacanze insieme alle vostre famiglie e ai vostri amici.
Arrivederci presto sul manto erboso che tanto amiamo, sempre più affamati di grandi eventi, sempre targati Santo Sud Sport!

 

Matteo Castelluccio

Leave a Reply